03 marzo 2013

Torna il Giro del Lazio…oggi Roma Maxima

Domenica 3 Marzo nel Lazio (Provincia di Roma e di Latina, con partenza da Via Appia Pignatelli e arrivo a Via dei Fori Imperiali) si svolgerà la corsa in linea su strada di ciclismo sportivo promossa da RCS Sport.
Il Giro del Lazio mancava da tre anni e a Roma era assente dal 2001: Roma Capitale ha fortemente voluto il suo ritorno.
Nata nel lontano 1933, questa corsa ha visto la partecipazione di grandi nomi del ciclismo: tra i vincitori Magni, Baldini, Bitossi, Moser, Fondriest; tra i partecipanti anche Pantani, Di Luca, Bartoli e Casagrande, che disputarono la gara il 15 settembre del 2000 prima di prendere un volo alla volta di Sidney per partecipare alle Olimpiadi.
L’edizione del 2013 avrà un nuovo nome: “Roma Maxima”, che invoca il legame con la città. Il Giro del Lazio ripercorrerà le strade che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, con il passaggio attraverso l’Appia Antica, la via simbolo di questa corsa, per poi spingersi nella provincia di Roma, in quella di Latina, e terminare nel cuore della città, in Via dei Fori Imperiali.
“Roma Maxima” rappresenta, dunque, un’occasione per i professionisti delle due ruote di pedalare tra bellezze storiche, paesaggistiche e monumentali uniche al mondo. Ma anche per tutti gli appassionati di questo sport, per i cittadini e per i turisti in visita nella Capitale, che avranno l’opportunità di vedere sfrecciare davanti agli occhi i propri idoli: uno spettacolo dalle forti emozioni, all’ombra del Colosseo, gratuito, accessibile a tutti.
L’amministrazione, sempre sensibile e partecipe nei confronti di iniziative sportive di grande spessore come questa, capaci di dare lustro e visibilità, anche in termini turistici alla città, ha voluto essere ancora una volta in prima linea: “Roma Maxima” si inserisce a pieno titolo nel processo di cambiamento volto all’affermazione di quello stile di vita sano che vede nelle due ruote un elemento fondante da tutelare, promuovere e valorizzare.