05 ottobre 2012

Una stella per Marta 2012

Sabato 6 ottobre avrà luogo all’Aranciera di San Sisto, la 13a edizione, di “Una Stella per Marta”, l’evento schermistico che dal 2000 onora la memoria della studentessa e schermitrice romana, uccisa all’Università La Sapienza nel 1997.
L’evento sarà presentato da Margherita Granbassi e vedrà la partecipazione di Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Valentina Vezzali e Ilaria Salvatori, il team azzurro di fioretto al completo, che ha monopolizzato il podio olimpico vincendo le tre medaglie individuali e l’oro a squadre ai Giochi di Londra, oltre all’olimpionico a squadre di fioretto Valerio Aspromonte, e al bronzo olimpico a squadre di sciabola Gigi Samele.
In pedana saliranno anche quest’anno atleti, che da anni aderiscono al trofeo per contribuire a diffondere l’importante messaggio dell’associazione “Marta Russo Onlus”, che promuove in Italia la cultura della donazione degli organi.
Lunedì 1 ottobre, alle ore 11.00, nella Sala del Carroccio, in Campidoglio, l’Associazione Marta Russo Onlus, insieme all’on. Alessandro Cochi, Delegato allo Sport di Roma Capitale presenteranno l’evento alla Conferenza stampa.